Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Archivio News

Cerca
Pubblicata il 17/04/2019

Si informa che non si accettano più le iscrizioni all'esame del 30 maggio 2019 per il conseguimento delle certificazioni CILS della lingua italiana.
Eventuali pagamenti effettuati verranno rimborsati previa presentazione di specifica richiesta scritta.

Pubblicata il 05/04/2019

A compimento di un programma di lezioni tenuto all’interno dei nostri corsi di I livello di Faenza dal Prof. Mattia Randi, che hanno riguardato tematiche di storia contemporanea, mercoledì 17 aprile al Teatro Baccarini all’interno dell’Istituto Carchidio – Strocchi, l’on.le Gabriele Albonetti, curatore dell’opera, e lo stesso prof. Mattia Randi, che ne è uno degli autori, presenteranno: “Storia di Faenza”. Ed. Il Ponte Vecchio. In questo modo la nostra Scuola CPIA vuole dare il suo contributo alla valorizzazione della memoria come strumento di consolidamento dei legami di cittadinanza e alla costruzione di consapevolezza storica come mezzo per la tenuta della società in un’epoca di grandi complessità e tensioni da affrontare e risolvere insieme. Vi invitiamo a partecipare !

 

Pubblicata il 26/03/2019

Lunedì 18 marzo 2019, nell’ambito della settimana contro il razzismo promossa dall’ UNAR e organizzata dal comune di Ravenna, il CPIA, sede di Ravenna, ha partecipato all’iniziativa con una lezione in lingua italiana di livello A2, aperta alla cittadinanza.
Nonostante il clima avverso, che ha costretto al trasferimento da Piazza del Popolo alla sala consiliare del comune di Ravenna, hanno partecipato una trentina di persone, tra stranieri dei centri di accoglienza, studenti dell’ENGIM, cittadini, volontari delle associazioni coinvolte, insegnanti e studenti del livello A2 del CPIA .
La docente Grassano Daniela ha progettato e condotto le attività, seguite dai presenti con interesse e partecipazione, come emerso dai questionari di gradimento somministrati al termine della lezione.

 

 

Pubblicata il 23/03/2019

Con lo scopo di far luce su dati e fatti sull’istruzione, l’analisi realizzata dai ricercatori del Cattaneo pone il lettore e i decisori politici di fronte a sfide creative per il futuro del paese e dell’Emilia-Romagna, regione pilota della ricerca. Visita la pagina

Pubblicata il 13/03/2019

Il 15 ottobre 2018 è ufficialmente iniziato il progetto DiM, approvato e finanziato nell’ambito del programma europeo Erasmus Plus. Questo progetto, guidato dal Cpia di Avellino, durerà due anni e prevede la realizzazione di un Dizionario Multilingue ad opera dei partner partecipanti. Il DiM è nato con un duplice obiettivo: il primo è quello immediato della raccolta di dati linguistici, con particolare attenzione a lingue poco o nulla conosciute in Europa, ma parlate da un crescente numero di persone provenienti spesso dall’Africa o dall’Asia. Il secondo è interculturale: l’intento è quello di promuovere un approccio globale che valorizzi la diversità linguistica così come l’importanza della lingua madre e della cultura di provenienza, in un’ottica che vede lo scambio linguistico come fonte di arricchimento. Il prodotto finale sarà un dizionario in più lingue offerto su una piattaforma online, uno strumento gratuito e consultabile da chiunque ne abbia la necessità. Partecipano al progetto il già citato Cpia di Avellino, il Cpia di Benevento, il Cpia di Ravenna e 4 organizzazioni di paesi europei: Active Citizens Partnership (Grecia), IMS Research and Development Center (Cipro), Future Focus Ltd (Malta) e 36.6 Competence Centre (Scozia

 

 

Pubblicata il 13/03/2019

 

 

 

DiM Project: un progetto di innovazione.

Pagine

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.